Senza categoria

Un Premio all’Amicizia

La mia vita è costellata da incasinamenti di vario genere, quello più importante: il NON DONO DEL SAPER ORGANIZZARE IL TEMPO. La famiglia,il lavoro, gli amici e me. Ho trentasette anni ed ancora non sono stata in grado di imparare a gestire le ventiquattro ore quotidiane, i trenta giorni mensili nè i dodici mesi annui. Mi rendo conto del fatto che si tratta di un limite mio. Questa consapevolezza, genera una certa insofferenza, che unita alla stanchezza ed al fatto comunque di dover star dietro alle cose fondamentali, porta al risultato della visione[terribile] di un gatto che si morde la coda, un circolo vizioso dal quale purtroppo uscire è dura. 

L’iniziativa di un diarioonline, con il progetto di confronto e di interscambio, doveva fungere da valvola di sfogo, con scopo principale crescita e maturazione personale. Invece, mi ritrovo non solo a non essere all’altezza e a non riuscire a dedicare il tempo necessario, ma pure[o forse proprio per questo!!!] a ricevere un premio! Fioly, amica e compagna di qualche avventura di Vita, ideatrice e creatrice di bodòorticello destinato a diventare un megaPODERE, si è presa la briga di citarmi e riconoscermi un merito[Your blog is great], che se solo avessi tempo, sarebbe degno di uno di quei pianti da Guinness World Records!! Al momento, l’unica cosa che sono in grado di fare è renderLe grazie. Per avermi spronata a buttarmi in questa Webavventura. Per avermi indirizzata. Per avermi coinvolta. E per dedicare parte del suo ricchissimo tempo a me. Credo dunque che, a prescindere da qualunque iniziativa dell’universo blogger, a “donna Fioly” spetti il riconoscimento di AMICA.

P.S. Messaggio riservato a TE: sai, che non sono nè retorica nè sentimentalista. VERO??? 🙂

Siedi,
ti offro un giro.
#inbottega
Andiamo
Share

2 commenti

  • Fioly

    Il premio è poca cosa, queste tue parole valgono tanto ma tanto di più. Ti ho spronata e coinvolta perchè sei creativa quanto basta per creare un posticino interessante come questo, dove mi piace venire a curiosare e a rilassarmi un po’. Che importa del tempo che (non) abbiamo! Per capire quanto bene impighi il tuo, basta vedere quella meraviglia di ometto biondo che stai crescendo. La tua bella famiglia e le tue amicizie, di cui mi vanto di far parte, raccontano quanto bene impieghi i tuoi giorni. E questo blog -questi blog- cresceranno pian piano con noi, saranno pazienti ma ben curati. No?
    Grazie Dani, non potevo nemmeno sognare riconoscimento migliore. Da te, poi, che meno retorica non conosco nessuna!
    Basta dire grazie? E un ennesimo brindisi ci aspetta. E un brivido di commozione è già qui.
    Fioly
    nb le avventure di vita condivise sono APPENA AGLI INIZI!! ‘spetta che sti nanetti ci regalino qualche serata in libertà e vedrai;)…

    • dispariepari

      Danila

      ..bada, è tutto scritto..e quindi documentato!!!! 🙂 mi riferisco ai brindisi: ne stiamo cumulando talmente tanti, che quando sarà fattibile saranno loro(i nanetti) a doverci mettere a nanna!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.