Opere

Che senso ha

Che cosa succederebbe
se il volto umano esprimesse fedelmente tutta la sofferenza di dentro,

se l’espressione traducesse tutto il tormento interiore?
Riusciremmo ancora a conversare?
Non dovremmo parlare nascondendoci il volto con le mani?

La vita diventerebbe decisamente impossibile

se i nostri tratti palesassero l’intensità dei nostri sentimenti

Nessuno avrebbe più il coraggio di guardarsi allo specchio,
perché un’immagine insieme grottesca e tragica

mescolerebbe ai contorni della fisionomia macchie di sangue,

piaghe sempre aperte e rivoli di lacrime irrefrenabili

 

Tratto da La passione dell’assurdo di Emil Cioran

 

Che senso ha _ Olio su tela [2020-2021]

Siedi,
ti offro un giro.
#inbottega
Andiamo
Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.