social

a chi pensa

che sopravvivere sia vivere:

dico NO.

c’è questa tendenza, il morbo inibitorio dilaga.  sguardi carichi di giudizio s’alternano a inquisizioni livide. ed anche quando cala il sipario il silenzio è assordante!!

non è noncorretto  capovolgere la situazione.
MAI arrendersi.
agire per dirottare la propria Vita, non è tempo perso.
la dignità va preservata, SEMPRE. la Vita, merita d’esser gustata e digerita.

[è indispensabile essere INFORMATI. conoscere fa LA DIFFERENZA (ecco uno dei molti sitidedicati). lo step successivo è passare all’ AZIONE: firma QUI’].

Siedi,
ti offro un giro.
#inbottega
Andiamo
Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.