social

se fossi uomo

Lo sa Iddio quante volte ho pensato “ah, se fossi maschio!”

In effetti per molti aspetti sarebbe stato tutto molto più semplice: ragionare col testosterone non dev’ essere poi così complicato. [Fra l’altro se avessi avuto anche la fortuna di nascere in una famiglia di estrazione meridionale, probabilmente ora potrei considerarmi il padre-eterno! – se sei maschio porti avanti il nome; hai diritto a non partecipare alla vita familiare, se non per godere dei servigi delle femmine di casa; puoi anzi-devi collezionare il maggior numero di scopate, “perchè così diventerai uomo, virile e autoritario!” – E’ concesso tutto al maschio, tranne il diritto di imparare a diventare un UOMO.]

Se fossi Uomo, oggi mi considererei fortunato, perchè vorrebbe dire che mi è stato trasmesso il valore del rispetto e il senso dell’autorevolezza.

Ho un figlio maschio di soli tre anni e il mio desiderio più grande è che diventi UOMO. Sono la mamma. Se fossi il papà vorrei insegnargli che la capacità più grande sta nel creare una miscela proporzionata ed equilibrata, usando tutti gli ingredienti che Madre Natura gli ha donato: cervello, cuore, [..] fortuna e [..] istinto!

Se fossi uomo probabilmente passerei il settanta per cento del mio tempo -anche quello non libero- ad assincerarmi della presenza dei gioielli di famiglia, lucidandoli impudentemente e più volte al dì! Mentre nel restante trenta mi concentrerei su “lo studio del loro utilizzo e sfruttamento delle potenzialità”!

Se fossi Uomo mi piacerebbe avere un buon rapporto con il mio corpo: andrei dall’ andrologo senza provare vergogna, esattamente come dal dentista!

Se fossi Uomo mi domanderei il motivo per cui quando la mia temperatura corporea tocca i 37.3° mi sento ko e delirante, mentre mia madre o la mia compagna lavorano otto ore fuori più altre otto in casa e non si lagnano troppo, pur essendo in preda alle convulsioni!

Se fossi uomo sarei pago del mio successo sul lavoro, mi sentirei soddisfatto e completo, perchè con il mio stipendio pagando mutuo/affitto, bollette e spese generali potrei sentirmi un perfetto capo famiglia!

Se fossi uomo, gioielli di famiglia e cordone ombellicale viaggerebbero in rete -wireless-  ed il trasmettitore sarebbe al sicuro da mammà!

Se fossi un Uomo proverei ammirazione per la donna: lei custodisce e sente crescere dentro di se La Vita.

Se fossi Uomo vorrei essere savio coraggioso forte e sensibile. Vorrei innamorarmi di una bella-donna e vivere con lei una grande storia d’amore. Vorrei rappresentare un valido-sostegno nei momenti incerti ed un trampolino-sicuro per i suoi slanci. Vorrei evitare il tranello dell’abitudine e riuscire a non dare per scontato ciò che ho. Vorrei avere le antenne alte ed avvertire per tempo i campanelli d’allarme. Vorrei essere capace di: continuare ad esser figlio e creare un rapporto pacifico e armonico fra origini e futuro!

  WORK in PROGRESS

 

#Staffetta di Blog in Blog, per dar voce alle idee.

l’elenco dei partecipanti:

1. Alessia scrap & craft – http://www.4blog.info/school

2. Micaela Le M Cronache – http://lemcronache.blogspot.it/search/label/Staffetta

3. Federica Rossi – http://www.mammamogliedonna.it/

4. Cristina – http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it

5.Marzia- www.quellocheunadonnadice.blogspot.it

6. Federicasolehttp://lamiadolcebambina.blogspot.it/search/label/staffetta%20di%20blog%20in%20blog

7. Io mi piaccio – http://iomipiaccio.blogspot.it/

8 Marta ufo’s mom – http://www.ufomom.com

9. Francesca Lancisi – http://francescalancisi.blogspot.it/

10. Samanta Giambarresi – http://samantagiambarresi.wordpress.com/

11. tessy – http://meetyourmood.com

12 Bodò. Mamme con il jolly http://www.bbodo.it/tag/di-blog-in-blog/

13. Ma la notte! http://ma-la-notte-no.blogspot.com/2013/11/gonnelle-e-pantaloni.html

14. Beat – www.mammaorachefaccio.com

15. Ilde Garritano – lemozionedellecose.wordpress.com

16. Sara Stellegemelle – http://www.stellegemelle.com/search/label/di%20blog%20in%20blog

17.Simona-traboccante d’azzurro http://disoleediazzurro.wordpress.com/

18.Accidentaccio http://accidentaccio.blogspot.it/

19. Illustrando un Sogno -http://silviomacca.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20in%20Blog%20-%20Staffetta

20. Giusi Tandoi – http://emotionsmamy.blogspot.it/

21. Elisa Tinella http://unaltracosabella.blogspot.it/

22. Danila http://www.dispariepari.it/

23. Federica – http://ziaitastory.blogspot.it/

24. Giulia – http://stregattacicova.blogspot.it/

25. Moky http://sempremamma.blogspot.it/

26. Mother of two http://www.mammadisem.blogspot.it

27. Francesca Menghi – http://www.ilcaffedellemamme.it

28. Norma – Voglio il mondo a colori : http://voglioilmondoacolori.blogspot.it

29. Uberti Debora- http://www.crescereduegemelli-debora.com

30. Verdearighe – http://verdearighe.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

31. Barbara – http://mammababysiracconta.blogspot.it/

32. Sara -http://www.nuvolositavariabile.com/

Il prossimo appuntamento è previsto per il 15 dicembre.

Siedi,
ti offro un giro.
#inbottega
Andiamo
Share

4 commenti

  • Giusi

    Io penso che solo dopo aver vissuto una vita come donna tu possa essere un uomo così come hai descritto nel post. In caso contrario nessun uomo ci metterebbe tutto quel cuore nelle cose.
    Un caro saluto Giusi.

    • dispariepari

      Danila

      Buogiorno Giusi. Probabilmente hai ragione, in cuor mio però non posso che continuare a coltivare la speranza! Chissà, magari un giorno gli universi maschili e femminili impareranno a comunicare fra loro, esprimendo chiaramente bisogni desideri e necessità, evitando i giochi di potere e i braccio di ferro che portano alla sconfitta di ambo le parti! Giocare a nascondino è divertente ma, applicare le regole-base e non trassare, porta il gioco a risultati costruttivi[forse]! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.