E’ un’iniziativa partita da un gruppo del social FB: IO LEGGO [“Dopo l’evento ‘Io leggo…’ che si è tenuto dall’11 al 18 febbraio 2011 e richiedeva di mettere come immagine del profil…o la copertina di un libro, s’è deciso di aprire questo gruppo per continuare a parlare di libri e restare informati sui prossimi eventi.”]. Io per uno strano caso, mi sono iscritta al gruppo giusto in tempo per partecipare all’evento!!! 😀

[IO LEGGO è un vero e proprio residence, con amministratori e portinaie d’eccezione fra cui Silvia (alter ego di Mathilda Stilday).]

Libriinviaggio è sostanzialmente uno scambio di libri fra gli occupanti del condominio. il libro può essere nuovo o usato. mittente e destinatario, non coincidono, quindi non manca il fattore sorpresa! insieme al libro si devono spedire: una bustina di tè o tisana [per rendere profumato il pacco!]; un segnalibro [che lascia spazio all’immaginazione!]; un bigliettino di presentazione per spiegare la scelta del libro; una cartolina [che io pensavo di poter trovare solo più nei luoghi di villeggiatura..e invece NO!] sulla quale trascrivere un eventuale ulteriore consiglio di lettura o un aforisma tratto dal testo del libro spedito. Per i più Itech non manca l’opzione ebook.

I termini per questa edizione di #libriinviaggio partivano venerdì 5 luglio con scadenza per la spedizione oggi! Io son riuscita a rintracciare tutto il necessario martedì, ma poi fra un mezzo cantiere in casa ed il marito acciaccato per un volo dalla moto, ho spedito il mio kit ieri..[con un netto anticipo rispetto ai miei soliti tempi..] 😉

libriinviaggio il mio kit

sono stata in libreria e in erboristeria (dove ho trovato competenza, cortesia e pure un bel trattamento omaggio!!!)  Anche se non sono sicurissima del gradimento della mia scelta nei confronti del mio destinatario (perchè per me ANOBII è ancora oscuro!), spero che posteitaliane faccia il suo dovere e recapiti il mio prezioso pacco: spedizione libriinviaggio

Mercoledì invece, dopo una lunga e pesante giornata, rientrando a casa ho trovato LA SORPRESA:

libriinviaggio

Il contenuto del libriinviaggio a me destinato è un libro che avevo inserito nella lista del gruppo (per dare una qualche indicazione sul genere di mio interesse), un libricino per Samuel (che adora: è un fan del lupo dei tre porcellini, lui!), un bellissimo segnalibro ed una pennina simpaticissima, con la quale prenderò un sacco di appunti sulle letture e gli eventi del gruppo!

Chi ignorava dell’esistenza di questa iniziativa o si è iscritto al gruppo dopo i termini di partecipazione all’evento, si è perso molto! ma ai piani alti del residence si mormora che ci saranno altre occasioni e nuove iniziative! Non resta che aspettare, pazientemente!! 😀

Siedi,
ti offro un giro.
#inbottega
Andiamo
Share