Opere

La Verità

La Verità è aver perso il gusto di porsi domande; ha senso esistere?

E’ non scandalizzarsi davanti al male che devasta la terra, davanti al dolore dei poveri e degli innocenti.

La Verità è non patire l’intollerabilità de l’ultimo addio; non avere il coraggio di interrogarsi fino in fondo

La Verità ha in volto pieghe e suppliche, voce fioca e sguardo irriverente.

E’ il dubbio che culla, che curva e conforta

E’ l’odio che stride e l’amore che stringe; trovare la forza e rialzarsi ad ogni caduta

La Verità è leggere e non capire, guardare senza vedere. Fermarsi a la parvenza

E’ un pettirosso che vola di ramo in ramo sotto il sole di un gennaio tiepido e smisurato

La Verità è riconoscere una primavera dentro che – inquieta, sboccia.

E’ fare incetta di notizie, sbriciolarle e lasciarle al vento

E’ riconoscere l’errore che rende migliore

La Verità è trovare il gusto di esistere,

non facendosi cogliere in Flagranza.

 

La Veritàolio su tela (2019)

Siedi,
ti offro un giro.
#inbottega
Andiamo
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.