• Senza categoria

    un mandala per tre!

    WoW, ce l’abbiamo fatta e questa volta siamo in tre (io mamm’ta e tu!) tre stili in tre momenti diversi, questo mandala non ha consentito la sincronicità degli artisti, ma ne ha aggiunto uno nuovo:

  • Senza categoria

    mandala cake

    “Mamma facciamo una torta?” Gli ingredienti c’erano tutti! per l’impasto: farina scorzetta di limone lievito olio uova; per la farcitura: ricotta zucchero; per la decorazione: zuccherini colorati. “però la faccio io.”   –  “mmmh! ma io, posso darti una mano?” –  “va-bene-mamma!” Bilancia pesa ingredienti, ciotola, cucchiaio, setaccio e manine. Un pizzico di collaborazione -mista a

  • Senza categoria

    con un poco di zucchero…

    Un paio di mesi or sono Lo Zio mi ha portato, direttamente dai suoi agrumeti tarantini, una busta carica di limoni. Dopo una rapida riflessione e in vista della stagione calda ho pensato di elaborararli a mò di bevanda! Le ricette in rete e nei libri di cucina per ottenere un buon limoncello sono migliaia. Alla base comunque ci sono i limoni l’alcool per uso alimentare lo zucchero e l’acqua.

  • Senza categoria

    affettuosi e affettati

    Sono una mamma affettuosa. Mi viene naturale coccolare il mio bambino. Ho iniziato a farlo non appena l’ ho sentito muoversi dentro. Lo abbraccio. Lo accarezzo. Gli faccio il solletico. Lo bacio. Lui, fà lo stesso con me. Mi abbraccia, mi accarezza, mi bacia e mi dà delle gran pacche sulla spalla. Sono anche una mamma risoluta. Ho le mie idee, chiare e determinate: un figlio non è la proprietà di un genitore, ma questi ha diritto di fare in modo che terzi, mantengano atteggiamenti etici ed equilibrati nei confronti della propria creatura. Che si tratti di un discorso legato all’ educazione è indubbio. Ma fondamentalmente credo sia una questione di rispetto.…

  • Senza categoria

    l’indifferenza è un mast

    Capita a volte di essere urtati: camminando per strada, passeggiando al mercato, in coda agli sportelli, dentro un locale affollato!! Suppongo sia naturale, da parte di chi ha inavvertitamente spinto, domandare scusa! Quando questo non accade (e può succedere!) le conseguenze possono essere diverse: a) chi ha subìto la bottarella è un buono. Una persona non attaccabrighe o violenta e vedendo l’indifferenza dell’altro, si rende conto della situazione e del fatto che può avere a che fare con qualcuno di particolarmente cafone o semplicemente maldestro. Il gesto passa in sordina come non fosse successo nulla!  b) chi ha subìto lo spintone è di natura irascibile e facile allo scontro. Si gira e vede un omino…

  • Senza categoria

    Niente faceva presupporre il contenuto!

    E’ ancora avvolta nel mistero la vicenda del pacco di dimensioni  E N O R M I , consegnato nella redazione del quotidiano ‘andateaprendervelatuttinelculo’! Era stato assemblato con la cura di un certosino, per evitare ingenti danni a cose e persone. Solo per un accidentale funzionamento neurologico, si è evitata la tragedia. Si lavora sulla pista dei sogni e delle utopie degli abitanti di questa Terra, per individuare i responsabili e riservare loro i dovuti meriti e onori!                        fonte immagine

  • Senza categoria

    elezioni politiche 2013 [gioco d’azzardo!]

    Il 24 e 25 febbraio prossimi saremo per l’ennesima volta chiamati alle urne[allestite con i nostri soldi] e saremo NOI [?] a decidere chi dovrà governare ed amministrare l’Italia nei prossimi anni. Nel caso [non troppo remoto] in cui capitasse l’onere a qualche stronzo con la pancia piena e

  • Senza categoria

    PREVENIRE E’ VIVERE

    Da OGGI parte la Campagna Nastro Rosa 2012. E’ un appuntamento che si ripete ormai da 19 anni. Nel mese di Ottobre La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori mette a disposizione i suoi 395 punti di Prevenzione e Ambulatori,  per offrire alle donne visite senologiche ed esami strumentali. La LILT fornisce utili consigli, materiale informativo-scientifico, aiuto a capire come prevenire, scoprire, curare e vincere la malattia.

    Commenti disabilitati su PREVENIRE E’ VIVERE
  • Senza categoria

    Tana per me!

    Faccio fatica ad ‘abituarmi’. Mi esalto infretta, così come mi deprimo. Fatico ad innamorarmi così come a disinnamorarmi! Adoro tanto e tutto in un lampo, come d’un botto tutto diventa motivo di disdegno. Ho un equilibrio stabile quanto il meteo. Incostante e volubile. Trovo pace nei silenzi assoluti pur traendo soddisfazione dalle chiacchere logorroiche che portano a dialoghi nonsense!  Sono strafornita di cd ma, in macchina ascolto solo la radio[mi gusto la sorpresa di un pezzo a me caro, che passa a spot ogni tot!] . Non prenoto. Eh se poi cambio idea???