Soliloquio

Angoli

Ho il corpo macchiato
e un dente cariato,
la luce alle spalle
e l’ombra vacante.

angoli

Ho il passo leggero
e il respiro fiero,
annuso la vita
e intreccio le dita.

Ho il buio davanti
e amici distanti,
cavalco il pensiero:
son vivo, son vero.

Siedi,
ti offro un giro.
#inbottega
Andiamo
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.